Senza categoria

Compagnia delle Opere Monza e Brianza e BLG Holding Albania

CDO Monza e Brianza, grazie all’accordo di collaborazione con il partner albanese BLG Holding, ha organizzato incontri d’affari tra aziende albanesi e imprenditori italiani associati lo scorso 25 e 26 maggio. Nel corso delle due giornate gli imprenditori hanno potuto conoscere le opportunità che offre oggi il mercato dell’Albania e che si estendono ai mercati limitrofi di Kosovo e Macedonia.
Nel corso del Matching il direttore Angela Familiari e il responsabile del servizio estero Marco Bugatti hanno incontrato il deputato del parlamento albanese Mesila Doda, per discutere dello sviluppo delle imprese italiane in Albania e favorire un percorso di collaborazione bilaterale.

L’Albania, con i suoi 3 milioni di abitanti, di cui il 30% sotto i 19 anni, rappresenta oggi un mercato di dimensioni ridotte, ma fortemente teso alla crescita interna e allo sviluppo della propria comunità imprenditoriale. Numerose le opportunità offerte: l'Albania è una porta strategica per l’accesso ai mercati di Russia, Cina e della regione balcanica, ha un ambiente sociale e fiscale favorevole, una normativa giuridica conforme alla legislazione UE e un quadro di sviluppo infrastrutturale in crescita.
Diverse anche le possibilità per le Pmi italiane di ricevere finanziamento a fondo perduto per lo start up di attività in loco, siano esse produttive o di rappresentanza.
I settori maggiormente coinvolti sono: edilizia, ICT, agroalimentare e formazione.