Senza categoria

BLG presente ad EICMA 2018 con Compagnia delle Opere

L’Esposizione Internazionale dedicata a cicli, motocicli e accessoristica ogni 12 mesi riunisce in un’unica manifestazione le proposte delle più grandi realtà del settore. Fino al 12 novembre i grandi costruttori e le realtà più dinamiche di questo universo presentano ai visitatori le proprie novità più recenti, annunciano prodotti in arrivo e regalano una panoramica sull’avvenire del trasporto su due ruote. Quest’anno come non mai infatti EICMA guarda al futuro a medio e lungo termine e mette in primo piano innovazione e mobilità elettrica, che saranno protagonisti della manifestazione all’interno di aree dedicate.

L’area Start Up e Innovation di EICMA 2017 è dedicata alle microimprese in fase di avviamento e in cerca investimenti per i progetti coi quali stanno tentando di innovare nel mondo delle due ruote. Queste realtà potranno approfittare dell’esposizione mediatica della quale gode la manifestazione e portare davanti agli addetti del settore e al variegato pubblico che ogni anno ne percorre i padiglioni le proprie idee, soluzioni e prototipi.

Non è la prima volta che al Salone del ciclo e motociclo vengono accesi i riflettori sulle startup e sugli astri nascenti del mondo hi tech; il binomio tra innovazione e due ruote ha da sempre nell’EICMA una vetrina naturale, ma dalla scorsa edizione trova anche uno spazio espositivo dedicato.

A presidiarlo quest’anno ci sono realtà come Movalyse, una startup slovena che ha sviluppato un modulo per disattivare in automatico gli indicatori di direzione dopo ogni manovra, ed evitare così di lanciare falsi segnali agli altri veicoli in carreggiata; o come eCELL, che dalla Corea del Sud porta AirPulse, un casco smart che integra una dashcam, un sistema di comunicazione Bluetooth e un’antenna GPS per la registrazione dei percorsi.