Senza categoria

Turtle Balcan, in Albania per finanziare gli operatori del trasporto pubblico per l’acquisto di veicoli elettrici.

Nasce oggi la prima filiale operativa dell’istituzione finanziaria Turtle Capital.

Con un accordo che ha permesso l’ingresso del 30% nel capitale sociale della Turtle balcanica, società per azioni di diritto albanese controllata dalla finanziaria elvetica, blg ha aggiunto un’importante società operativa al proprio parterre di partecipazioni.

La società che è nata oggi dall’accordo tra il gruppo finanziario Elvetico e la società di sviluppo albanese BLG ha come Focus operativo quello di sostenere finanziariamente le compagnie che hanno necessità di un sostegno finanziario nell’acquisto di veicoli ecologici; in particolar modo la Turtle balcanica sosterrà finanziariamente tutti gli operatori del settore autotrasporti che necessiteranno di acquistare dei veicoli con propulsori elettrici.

Oltre a questo la società sarà il partner che affiancherà tutte le aziende del mondo blg e le consociate con l’organizzazione Compagnia delle Opere per supportarli nella gestione dei crediti commerciali derivanti da forniture nei confronti degli enti pubblici di Albania Kosovo macedonia e Montenegro.

La società costituita oggi avrà la propria operatività della città di Tirana e inizierà ad operare con gli operatori del settore alla conclusione dell’iter burocratico di riconoscimento da parte della banca centrale.

E un’iniziativa importante strategica in un area geografica che ha enormi potenzialità di sviluppo e che ci vede desiderosi di un ruolo importante nel sostegno della crescita dell’utilizzo di veicoli elettrici.