Senza categoria

Media Virtus Gruppo BLG al meeting RAI

«Da stasera gli studi Rai Dear Nomentano diventeranno gli Studi Televisivi Fabrizio Frizzi». È l’annuncio di Mario Orfeo, direttore generale dell’azienda pubblica, in apertura della presentazione dei palinsesti per l’autunno, in corso a Roma.

«In quest’anno – aggiunge – il momento più difficile è stata proprio la scomparsa di Fabrizio». «Intitolare a Frizzi questi studi – dice la presidente Rai Monica Maggioni- vuol dire avere un simbolo di ciò che la Rai è e sa essere quando riesce a connettersi con le persone, un simbolo di come si fa la tv da noi». Sul palco anche Carlo Conti che ringrazia per la decisione a nome di tutti quelli che lavorano in Rai: «Fabrizio è e sarà sempre con noi». Conti, commosso, conclude l’omaggio all’amico presentando esilaranti ciak sbagliati girati con lui proprio alla Dear per il promo di un’edizione del premio Regia Televisiva. «Immagini che sintetizzano aspetti di Fabrizio- dice- l’attaccamento alla famiglia, al lavoro,all’amicizia e questa sua meravigliosa, straordinaria unica solarità».

Con queste parole sono stati inaugurati gli studi televisi Rai intitolati a Fabrizio Frizzi, presente per il gruppo BLG come invitato la società Media Virtus con il suo amministratore.