BLG e i suoi primi 71

È periodo di verifiche all’interno dell’organizzazione Lombarda dei Balcani che si chiude come un bilancio dei primi 8 mesi operativi dell’anno molto positivo, La società ha sviluppato insieme ai propri associati 71 nuovi investimenti in diversi settori creando opportunità lavorative e sviluppo per il territorio.

Dal punto di vista operazionale blg si pone come la prima realtà Lombarda per l’internazionalizzazione delle imprese del nord Italia in particolar modo in settori trainanti come la moda, l’enologia, l’industria, la progettazione e i servizi.

Il modello vincente dell’organizzazione è supportato anche da un numeroso staff suddiviso in quattro sedi che ad oggi occupa per i soldi servizi di assistenza i soci 37 dipendenti in prevalenza donne in un paese dove l’emancipazione lavorativa femminile stenta ancora a decollare.