Agenzia per il lavoro

Quello della ricerca e selezione di personale qualificato continua a rimanere uno dei problemi più stringenti delle aziende italiane.

Le ragioni di tali difficoltà sono da ricercare nella delicatezza e strategicità che riveste in ogni compagine aziendale l’inserimento di una nuova risorsa. Il percorso di inserimento, dunque, non può che essere affidato a soggetti che conoscono approfonditamente i risvolti giuridici, economici e sociali della gestione delle risorse umane e dell’organizzazione d’impresa.

Sono questi i motivi che spingono numerose ed importanti aziende ad utilizzare i nostri servizi di Ricerca e Selezione per reperire, approfittando della capillarità sul territorio,  in maniera veloce ed efficace i profili migliori, abbattendo in maniera considerevole i tempi ed i costi del recruiting attraverso una vasta gamma di servizi personalizzabili.

BLG utilizza le tecnologie e le tecniche più all’avanguardia nella sua attività di ricerca e selezione del personale, nei nostri uffici i candidati possono presentarsi alle imprese e BLG si mette a ricercare per loro le migliori condizioni di impiego compatibilmente con le necessità delle imprese.

Formula di ricollocamento

BLG offre sia al lato lavoratore sia al lato impresa la possibilità di ricollocare il candidato, o selezionarne uno alternativo, se entro un periodo di 90 giorni dalla firma del contratto di lavoro lo stesso si interrompe e le parti vengono meno alle condizioni contrattuali.

BLG è il primo servizio di collocamento “Worker Oriented”, ovvero che parte dalla richiesta del lavoratore per iniziare una ricerca presso tutte le aziende registrate nel network di BLG.

Per maggiori informazioni contattaci o visita uno dei Business Point sul territorio, oppure clicca qui per visionare le nostre proposte di lavoro.

Un nuovo modo di lavorare.

Questa tipologia di contratto rappresenta per il lavoratore una reale e concreta possibilità di trovare lavoro e di entrare in contatto con le aziende acquisendo nuove e diverse esperienze, ampliando il proprio bagaglio di formazione professionale. E, nello stesso tempo, è un valido sostegno per le aziende che hanno bisogno di flessibilità, qualità ed efficienza nella gestione delle risorse umane.

Che cosa è

Il lavoro temporaneo è un rapporto di lavoro, limitato nel tempo, che presuppone l’interazione tra tre soggetti differenti:

  • BLG, società che fornisce i lavoratori temporanei
  • l’azienda utilizzatrice
  • il lavoratore temporaneo

Le aziende possono ricorrere a BLG: nei momenti di necessità di personale supplementare nei casi di assenza o sostituzione di dipendenti (per malattia, infortuni o gravidanza) o in mancanza di determinate figure professionali o nei momenti di picchi di lavoro o per non investire risorse interne per la selezione e l’amministrazione del personale.

Come funziona.

Il lavoratore è assunto con contratto di lavoro direttamente da BLG.
Egli svolge la sua attività presso una azienda cliente inquadrato con lo stesso trattamento economico spettante ai dipendenti di quell’azienda e con tutte le garanzie previste dai contratti nazionali e aziendali.
BLG provvede alla retribuzione del lavoratore e al versamento di ogni contributo previdenziale, assicurativo e assistenziale previsto dalla legge. Il lavoratore ha diritto a conoscere (come prescritto):

  • mansioni da svolgere
  • durata dell’incarico e orari di lavoro
  • livello contrattuale e retribuzione
  • tutti gli eventuali rischi legati all’incarico che assumerà.

A chi è consentito

Tutte le imprese, senza alcuna distinzione, nonchè le pubbliche amministrazioni possono ricorrere all’utilizzo di lavoro temporaneo. Sono compresi gli enti che non perseguono fini di lucro.